MINI HAMBURGER DI MAIS

I mini hamburger di mais sono una sfiziosa alternativa al mais che accompagna le verdure all’insalata. E’ il mio primo esperimento, totalmente inventato 😉 Ma come primo tentativo sono molto soddisfatta!

INGREDIENTI X 8 MINI HAMBURGER

1 barattolo grande di mais

2 fette grandi di pane

2 cucchiai abbondanti di farina

paprica piccante

origano

sale

pangrattato

PROCEDIMENTO

Nei mini hamburger di mais non ho previsto di aggiungere uova e formaggi, per mantenere la dieta vegana che nella settimana lavorativa cerchiamo di rispettare. Come per tutti gli impasti con i legumi, potete cambiare e abbondare con le spezie, che vi aiuteranno a proporre piatti simili, ma mai uguali.

Per preparare i mini hamburger, iniziate a far spugnare il pane nell’acqua e a sgocciolare per bene il mais. Mettetelo in una zuppiera con le spezie. Appena il pane si sarà ammorbidito, strizzatelo con le mani e aggiungetelo al mais sbriciolandolo. Aggiungete la farina e un pizzico di sale. Amalgamate per bene con le mani fino a quando il composto non sarà omogeneo. Aggiustate di sale e spezie, se necessario, poi formate 8 palline con le mani umide. Infine schiacciatele tra le mani e impanate i mini hamburger nel pangrattato.

Preriscaldate il forno a 200 gradi e infornate i mini hamburger su una teglia ricoperta da carta forno. Cospargete un filo d’olio e cuocete per una ventina di minuti, fin quando non si saranno dorati per bene. Se preferite, potete cuocere i mini hamburger in una padella con un filo d’olio.

Buona croccante goduria!

I commenti sono chiusi.